Il Revisore dei Conti esercita la vigilanza sulla regolarità contabile e finanziaria della gestione dell’Azienda Speciale Consortile.

Il revisore dura in carica tre anni e può essere confermato una sola volta.

Il Revisore dei Conti risponde della veridicità degli atti e, ove riscontri gravi irregolarità nella gestione dell’Azienda Speciale Consortile, ne riferisce immediatamente all’Assemblea.

Ricopre attualmente la carica di Revisore dei Conti dell’Azienda (con votazione espressa nella seduta dell’Assemblea Consortile del :

Dott. Luca Morandini

Incarico 2016/2018